ATTACCO DI PANICO

 

 

I criteri diagnostici per l’attacco di Panico secondo il DSM-IV-TR* sono i seguenti:

 

Un periodo preciso di paura o disagio intensi, durante il quale quattro (o più) dei seguenti sintomi si sono sviluppati improvvisamente ed hanno raggiunto il picco nel giro di 10 minuti:

  1. palpitazioni, cardiopalmo o tachicardia

  2. sudorazione

  3. tremori fini o a grandi scosse

  4. dispnea o sensazione di soffocamento

  5. sensazione di asfissia

  6. dolore o fastidio al petto

  7. nausea o disturbi addominali

  8. sensazioni di sbandamento, di instabilità, di testa leggera o di svenimento

  9. derealizzazione (sensazione di irrealtà) o depersonalizzazione (essere distaccati da se stessi)

  10. paura di perdere il controllo o di impazzire

  11. paura di morire

  12. parestesie (sensazioni di torpore o di formicolio)

  13. brividi o vampate di calore.

 

 

 

American Psychiatric Association (2000). DSM-IV-TR Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders , Fourth Edition, Text Revision.Edizione Italiana: Masson, Milano.

 

Dott. Stefano Blasi, Ph.D, Psicologo Clinico e Psicoterapeuta, Specializzato in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale,

Via Che Guevara 79/b , 60022, Castelfidardo (AN) P.Iva: 02575640426   ​

Cell: 3382448559  Email: blasi.stefano@libero.it

 

Ricevo su appuntamento a Castelfidardo (AN) e Jesi (AN) 

Copyright © 2014  www.stefanoblasi.it

Privacy e Cookie

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.